Le mete da tenere d'occhio per il 2019

dzweb

25 Marzo 2019

Nessun commento

Dalla Colombia all'Iran, tutte le mete da tenere d'occhio per il 2019

Ogni vacanza ha un sapore del tutto personale ma, quest’anno, sono diverse le mete emergenti (e non) che vale la pena di scoprire, già a partire da questi primi giorni del 2019, con le feste appena finite e la malinconia del ritorno alla vita di tutti i giorni.

Dove andare nel 2019? Iran: da qualche anno è una meta che desta curiosità per la sua infinita bellezza. Il flusso turistico è in costante aumento e sono diverse le meraviglie da scoprire. 

A cominciare da Shiraz, nel sud est del Paese, culla di roseti e giardini. Qui si trova la Moschea Nasir-al-Mulk, ormai piuttosto nota, con le sue splendide vetrate colorate a formare un caleidoscopio di elementi geometrici, se illuminate dal sole.

La Moschea Vakil è interamente costruita in pietra e, con le maioliche, è un altro esempio dell’arte persiana. Bello poi il Giardino Eram, dentro l’Università con il suo aranceto visitabile. 

Altri must sono nel Golestan, nel nord est del paese, la cascata ricoperta di muschio chiamata Kaboudval e Badab-e Surt, un immenso sito termale dove l’acqua benefica forma piscine con pareti di travertino, alternando tre colori: turchese, bianco e arancione. 

Bellissimo, infine, il deserto del Kavir, al centro del Paese e grande 800 km.