Iran, aumento del 50% di flussi turistici 

dzweb

25 Marzo 2019

Nessun commento

Iran, aumento del 50% di flussi turistici malgrado sanzioni Usa

L’afflusso dei turisti in Iran dal 22 marzo al 22 settembre del 2018 (i primi sei mesi dell’anno persiano) rispetto allo scorso anno nello stesso periodo ha registrato un aumento del 51%. 

Lo ha annunciato il capo dell’Organizzazione del Turismo e del Patrimonio culturale dell’Iran, Ali Asghar Munsan.

“Si prevede che entro la fine dell’anno iraniano, che cade il 21 marzo, circa 7 milioni di turisti visiteranno il nostro Paese”, ha reso noto Munsan citato dall’IRIB.

“Malgrado le sanzioni americane contro il nostro Paese, nel campo del turistmo si è registrato un notevole incremento”, ha proseguito l’esponente iraniano.

“Una parte dei cittadini dei  paesi vicini viaggiano in Iran per il turismo sanitario”, ha concluso Munsan.