INFORMAZIONI UTILI

Informazioni utili per viaggiare in Iran

 

(clicca il riquadro arancione per vedere le risposte)

Quando andare in Iran?

Il periodo più adatto per viaggiare in Iran è quello delle stagioni intermedie ovvero da marzo a giugno in primavera, settembre ed ottobre in autunno. Le temperature solitamente sono miti in tutte le regioni. Se invece vuoi praticare sport invernali (primo tra tutti lo sci) o goderti i paesaggi desertici con temperature piacevoli puoi viaggiare anche in inverno. Consigliato il nostro tour ``Dalla neve al deserto`` da novembre a maggio in base alle condizioni meteo. Numerosi siti e musei sono chiusi a capodanno (Norouz), tra il 20 marzo e il 5 aprile.

E' obbligatorio avere un visto?

Per recarsi in Iran è obbligatorio avere un visto di ingresso valido e un passaporto con validità residua di almeno di sei mesi. Potremo aiutarti ad ottenerlo al Consolato iraniano a Milano o Roma oppure direttamente all'arrivo all'aeroporto internazionale di Tehran. Ti assisteremo durante tutto il procedimento.

E' necessario fare qualche tipo di vaccinazione?

No, non serve alcuna vaccinazione obbligatoria per recarsi in Iran.

E' obbligatorio essere assicurati?

Per viaggiare in Iran è obbligatorio avere un'assicurazione medica. Puoi decidere di assicurarti tramite una compagnia internazionale o iraniana prima della tua partenza oppure di farlo direttamente in aeroporto al tuo arrivo. Qualsiasi cosa deciderai di fare noi possiamo aiutarti ed assisterti al meglio. Per maggiori informazioni contattaci.

Funzionano le carte di credito od i bancomat?

In Iran non funzionano le carte di credito ed i bancomat stranieri a causa delle sanzioni statunitensi. Per questo motivo è necessario portare con sè contanti (euro o dollari). E' comunque consigliato pagare sempre in moneta locale sia per comodità che per convenienza. Essendoci diversi tassi di cambio applicati nel Paese e spesso con alte commissioni, potrai utilizzare il nostro servizio di cambio valuta senza alcun costo aggiunto.

In Iran si parla l'inglese?

La lingua inglese è diffusa, soprattutto nei luoghi turistici e tra le persone più giovani ma non tutti la parlano. Per questo motivo ti daremo la possibilità di essere accompagnato da una guida locale in lingua italiana o inglese. Potrai scegliere tra un semplice accompagnatore per aiutarti con la lingua locale (il pharsi), poichè non tutti parlano l'inglese, oppure una guida che oltre ad accompagnarti, ti aiuterà a scoprire il fascino e la storia dell'antica Persia.

In Iran funzionano le SIM straniere?

In Iran la ricezione cellulare è generalmente buona. Per comodità e per evitare costi elevati per l'utilizzo del telefono, sconsigliamo l'utilizzo di SIM straniere e di effettuare chiamate normali verso altri Paesi. Se vorrai comunque avere la possibilità di navigare su internet ed utilizzare servizi di messaggistica e chiamate via internet verso l'estero oppure chiamate normali in Iran, potremo fornirti una SIM locale.

E' possibile noleggiare un'auto o un altro mezzo in Iran?

Sì, occorre essere in possesso della patente internazionale.

Cosa mettere in valigia?

- Fotocopie dei documenti; - Denaro contante (euro o dollari); - Medicinali di base; - Dizionario tascabile; - Crema solare ed occhiali da sole (soprattutto nei mesi più caldi); - Repellente contro zanzare e insetti (soprattutto nei mesi più caldi); - Adattatore per poter ricaricare le batterie dei tuoi apparecchi elettronici.

ABBIGLIAMENTO

Un viaggio in Iran richiede una certa attenzione nel preparare la valigia, soprattutto per le donne. Sia per i viaggiatori che per le viaggiatrici è comunque richiesto un abbigliamento casto, che copra il corpo e, per le donne, anche i capelli. 

Le maniche corte sono proibite nei luoghi sacri, anche per gli uomini, quindi prediligi tuniche e pantaloni lunghi.  Ad ogni modo i media e molte agenzie turistiche danno consigli troppo severi su come vestirsi.

Il Paese, verso gli stranieri e soprattutto verso noi italiani, è molto tollerante e quindi non incontrerai alcuna difficoltà nello scegliere il guardaroba da portare con te.

Tuttavia, come in tutti i Paesi stranieri, è consigliabile seguire le regole locali.

 

Uomo:

 

Le maniche corte sono tollerate ma meglio non indossare i pantaloncini ed i bermuda. 

 

Donna: 

 

Dovrai portare un foulard che copra i capelli (in inverno, una cuffia potrà sostituirlo) e degli abiti ampi che coprano le forme del corpo e con le maniche lunghe. 

Ad ogni modo, soprattutto per le escursioni ed i viaggi nel deserto, sono consigliate scarpe chiuse e comode.

Ecco alcune foto che potranno darti l’idea sul come vestirti nel tuo viaggio in Persia.

CONTATTACI ORA

Per un Tour personalizzato

I NOSTRI TOUR